Avviso pubblico di avvio del procedimento per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio. Art. 11 D.P.R. 327/2001.

Lavori per il miglioramento e sviluppo infrastrutture in parallelo con lo sviluppo e l’adeguamento dell’Agricoltura e della selvicoltura-Viabilità Forestale Vagli Sotto- Careggine – PSR Toscana 2007/2013 Misura 125/A-

Ai sensi dell’art. 11 D.P.R. 08 Giugno 2001 n° 327 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità” e dell’art. 7, L. 7Agosto 1990 n° 241 “ nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e s.m.i., si avvisa che viene dato avvio al procedimento di opposizione del vincolo preordinato all’esproprio. Per l’esecuzione dei lavori in oggetto, degli immobili di cui al seguente allegato

http://comune.vagli-sotto.lu.it/wp-content/uploads/2020/02/Avviso_Esproprio.pdf

Ai sensi dell’art. 8, L. 241/1990 si forniscono le seguenti precisazioni:

-Amministrazione ed ufficio competenti per il procedimento Amministrativo: Comune di Vagli Sotto

-Oggetto del procedimento: opposizione del vincolo preordinato all’esproprio per l’esecuzione dei lavori in oggetto

-Termine di conclusione del procedimento: 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso;

-Responsabile del procedimento: Puglia Mario 

-Ufficio presso il quale si può prendere visione degli atti: Ufficio Tecnico presso sede comunale

Gli interessati possono formulare osservazioni, che saranno valutate dall’autorità espropriante, entro trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso;

Il presente avviso sostituisce a tutti gli effetti la comunicazione personale agli interessati in quanto è stato accertato che il numero dei soggetti interessati del procedimento espropriativo è superiore a cinquanta ed è affisso all’albo pretorio del comune e pubblicato sul sito del Comune di Vagli Sotto ai sensi dell’art. 11 comma 2 del D.P.R. 327/2001

Il Responsabile del Procedimento

Puglia Mario

Aggiornamento dei moduli unici regionali in materia di attività edilizia

A seguito del Decreto Dirigenziale n.999 del 27/01/2020, con cui il settore Affari Istituzionali e delle autonomie locali della Regione Toscana, a seguito dell’entrata in vigore della L.R. 69/2019 di modifica alla L.R. 65/2014, in materia di governo del Territorio, ha provveduto ad aggiornare i moduli di:

Richiesta di Permesso di Costruire e relazione di asseverazione al P.D.C.

S.C.I.A. edilizia e relazione di asseverazione alla S.C.I.A.

Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.)

Per la consultazione e/o il download della suddetta modulistica aggiornata si rinvia al link diretto alla pagina “Modulistica unica regionale per le attività produttive e l’edilizia” qui sotto riportato:

https://www.regione.toscana.it/-/modulistica-unica-regionale-per-le-attivita-produttive-e-l-attivita-edilizia

Integrazione all’avvio del procedimento, ai sensi dell’art. 17 della L.R. 65/2014, del P.O. con contestuale varianti semplificate al P.S. Richiesta convocazione della conferenza di copianificazione.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n° 82 del 25/11/2019 è stata approvata integrazione all’avvio del procedimento, ai sensi dell’art. 17 della L.R. 65/2014, del P.O. con contestuale varianti semplificate al P.S. e richiesta di convocazione della conferenza di copianificazione.

Documentazione
La documentazione relativa alle varianti di cui sopra è consultabile presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Vagli Sotto o scaricabile dai seguenti link: https://drive.google.com/open?id=1QyCThtdg5aNUvN4_kbYACrLlDccywBUI

La delibera del Consiglio Comunale n° 82 del 25/11/201 è consultabile qui: http://comune.vagli-sotto.lu.it/wp-content/uploads/2019/12/delibera-82-2019.pdf

1 2 3 4 5 6 18