COVID-19 – INFORMATIVA PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI

Emergenza CORONAVIRUS – Richiesta massima collaborazione.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato un nuovo decreto con cui rende più restringenti alcune prescrizioni al fine di contenere il contagio. In fase di applicazione è necessaria la massima collaborazione di tutti.

Di seguito si riepilogano le misure che riguardano le attività commerciali invitando ad un’applicazione rigida e scrupolosa:

❖ Sono sospese le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione.

❖ Bar e ristoranti hanno l’obbligo, a carico del gestore, di far rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Significa distanziare i tavoli, probabilmente ridurre il numero dei coperti, controllare che non si verifichino affollamenti. È prevista la sospensione dell’attività in caso di violazione.

❖ Per tutti gli altri esercizi commerciali, all’ aperto o al chiuso, è necessario che il gestore adotti misure organizzative che garantiscano l’accesso ai negozi o alle attività in modo contingentato, per evitare l’assembramento di persone, e che permettano di rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone.

RISPETTARE SCRUPOLOSAMENTE LE MISURE DEL GOVERNO, PERMETTERA’ DI SUPERARE PRIMA L’EMERGENZA E DI TORNARE AL PIU’ PRESTO ALLA NORMALITA’.

Autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 N.445 per spostamenti

Il comune mette a disposizione della popolazione il modello editabile dell’autodichiarazione per gli spostamenti in zona rossa.

Scaricabile al seguente link: http://comune.vagli-sotto.lu.it/wp-content/uploads/2020/03/AUTODICHIARAZIONE-COMPILABILE.docx

Si ricorda che gli spostamenti dovranno essere limitati solo a quelli strettamente necessari dati da esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di salute.